Folgorato mentre costruisce muretto

Un uomo di 49 anni è rimasto folgorato nel cantiere edile di una abitazione privata in via Argine Ponte Pietra, tra San Giacomo e San Rocco di Guastalla, nel Reggiano. L'infortunio è avvenuto verso le 11. L'uomo, assieme ad alcuni colleghi, stava realizzando una recinzione in muratura, utilizzando un lungo condotto in metallo per il trasferimento del cemento. Probabilmente il condotto è stato avvicinato troppo ai cavi della media tensione e una scarica elettrica ha attraversato il corpo dell'operaio, 49enne residente a Guastalla. La scarica, molto potente, ha fatto calare la tensione anche agli impianti elettrici della zona. L'uomo, che è rimasto sempre cosciente, dopo essere stato medicato è stato trasferito in elicottero all'ospedale 'Maggiore' di Parma. Non risulterebbe in pericolo di vita.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lungoparma
  2. Lungoparma
  3. Il Piacenza
  4. Faenzanotizie.it
  5. Piacenza 24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Varano de' Melegari

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...